Ultima modifica: 2 gennaio 2017
Istituto Comprensivo Statale > Responsabili sicurezza

Responsabili sicurezza

ING.  NENNA Massimo Giuseppe

Lo strumento principale del sistema di gestione della sicurezza è il Servizio di Prevenzione e Protezione e la sua organizzazione costituisce obbligo fondamentale del Dirigente scolastico.

I compiti del SPP sono definiti nella sezione III del Testo Unico art. 33; in base ai quali il Servizio deve provvedere:

a) all’individuazione dei fattori di rischio, alla valutazione dei rischi e alla individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro, nel rispetto della normativa vigente sulla base della specifica conoscenza dell’organizzazione scolastica;

b) ad elaborare per quanto di competenza le misure preventive e protettive e i sistemi di controllo di tali misure;

c) ad elaborare le procedure di sicurezza per le varie attività scolastiche;

d) a proporre i programmi di informazione e formazione dei lavoratori;

e) a partecipare alle consultazioni in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro, nonché alla riunione periodica;

f) a fornire ai lavoratori le informazioni sui rischi per la salute e sicurezza sul lavoro, sulle procedure che riguardano il primo soccorso, la lotta antincendio, l’evacuazione dei luoghi di lavoro, sui rischi specifici, sulle misure e le attività di protezione e prevenzione adottate.

Le principali funzioni da svolgersi a cura del SPP possono dunque essere individuate nelle seguenti:

1) approfondire le analisi di luoghi e mansioni;

2) controllare l’applicazione dei programmi di miglioramento;

3) elaborare le procedure di sicurezza per le varie attività: acquisti, appaltid’opera, informazione e formazione, dispositivi di protezione, manutenzioni varie, …;

4) effettuare l’informazione/formazione dei lavoratori;

5) promuovere la partecipazione dei lavoratori.




Link vai su